Menu
EN
Chiamaci al 0421 338 411
 

Casa di Cura Rizzola

Apprezzati sul territorio dal 1946

Vi operano più di 150 medici

Con oltre 200 dipendenti

Con un indotto di più di 600 persone

Aree principali

Storia

Scopri la nostra storia
La Casa di Cura privata Rizzola fu fondata nel 1946 dal dott. Filippo Rizzola, allora medico condotto a Musile di Piave, unicamente con l'intento di dar vita ad una istituzione ospedaliera che potesse portare sollievo ai malati.

La prima sede fu "Villa Bortolotto" che dopo alcuni anni ed in seguito ad una prima serie modifiche ed ampliamenti fu denominata "Casa di Cura di San Donà di Piave". Successivamente nel 1960 in ricordo del figlio del dott. Rizzola, Sileno e della moglie, prematuramente scomparsi, le venne attribuita l'attuale denominazione.

Nel corso degli anni la struttura è stata notevolmente ampliata con la costruzione di un nuovo monoblocco che, pur mantenendo inalterato il numero di posti letto, ha portato elevato confort alberghiero nelle camere di degenza.

È stato inoltre ristrutturato il fabbricato preesistente così da consentire un ammodernamento delle tre sale operatorie ed una più consona distribuzione degli spazi destinati al poliambulatorio che permettesse di abolire completamente le barriere architettoniche per i portatori di handicap.

La Casa di Cura Rizzola è ormai una realtà ben consolidata della sanità Sandonatese e più in generale del Veneto Orientale.

Ubicata nel centro di San Donà di Piave, circondata da un ampio parco, è un'istituzione sanitaria, accreditata che eroga prestazioni di diagnosi e cura sia in regime di degenza ospedaliera che ambulatoriale. La sua collocazione geografica nel centro cittadino la rende facilmente raggiungibile sia con mezzi pubblici, visto che dista circa 100 metri dalla locale autostazione e circa un chilometro dalla stazione ferroviaria, che in automobile con la possibilità di sosta in parcheggi pubblici adiacenti alla struttura.

La Casa di Cura Rizzola è dotata complessivamente di n. 105 posti letto di degenza accreditati suddivisi in quattro aree: Area Chirurgica, Area Geriatrica e Area Riabilitativai, Area Terapia Intensiva (Terapia sub-intensiva).

Sono presenti inoltre i seguenti servizi: Radiologia Diagnostica, dotata di Tomografia Computerizzata (TAC), Risonanza Magnetica Nucleare (RMN) e Diagnostica Ecografica; Laboratorio di Analisi - Terapia Fisica e Riabilitazione nonchè un moderno Poliambulatorio.

La Casa di Cura garantisce, attraverso la propria organizzazione delle aree di degenza, dei servizi, degli ambulatori e con il coordinamento delle attività da parte del Direttore Sanitario, il massimo della sicurezza nel trattamento medico e chirurgico dei casi trattati sia in regime di degenza sia in regime ambulatoriale, perseguendo l'obiettivo della più alta qualità delle cure al malato, con adeguato confort ambientale e nel rispetto dei fondamentali principi di eguaglianza, imparzialità, continuità, diritto di scelta, partecipazione, efficienza ed efficacia che da sempre la contraddistinguono.