Menu
IT RU EN
+39 0421 338 411
 
Oculistica
Contatti e informazioni
Oculistica
Nella Casa di Cura Rizzola vengono eseguiti:

Visita specialistica per la correzione dei difetti della vista con lenti ICL
Le lenti ICL (Implantable Collamer Lens) sono l'ultimo innovativo metodo per correggere i difetti della vista:
  • miopia
  • ipermetropia
  • astigmatismo
A breve verrà corretta anche la presbiopia.

Lenti ICL


Lenti ICL (dal sito ufficiale)
La visita per la correzione dei difetti della vista con lenti ICL è necessaria prima dell'intervento per verificarne l'idoneità e per individuare la lente specifica per il paziente.

Chirurgia oculistica

Visita specialistica per l'intervento di cataratta
In molte persone il cristallino, con l'età, si opacizza.
Il cristallino così opacizzato non consente più di vedere nemmeno con le lenti. È necessario quindi un intervento di sostituzione del cristallino opacizzato dalla cataratta con una lente IOL (Intra Ocular Lens).

Confronto cristallino sano e opaco


La visita per l'intervento di cataratta è necessaria per verificarne l'idoneità e per individuare la lente IOL specifica per il paziente.

Chirurgia oculistica


Visite oculistiche per patologie infiammatorie e degenerative
L'ambulatorio di Oculistica, oltre ai difetti della vista, si occupa di tutte le patologie infiammatorie e degenerative.

Ambulatorio visita oculistica

Visita specialistica
Esami tomografici retinici OCT
Pachimetrie
Topografie corneali
Idoneità occhiali/lenti a contatto
Visite per rinnovo patenti
Test di lacrimazione
Visite ortottiche


Particolare attenzione viene posta dalla nostra equipe alla prevenzione delle più frequenti patologie oftalmiche
  • occhio pigro
  • maculopatia
  • cheratocono
  • glaucoma
  • retinopatia diabetica
  • miopia elevata
  • patologie vitreo-retiniche
con lo sviluppo di programmi di screening accessibili senza la necessità dell'impegnativa medica.

Nel programma di screening dedicato ad ogni patologia il paziente può eseguire in poche ore esami avanzati di secondo livello contestualmente alla visita oculistica, che prevederà il colloquio finale con lo Specialista, per determinare una valutazione del rischio e/o la soluzione terapeutica più idonea.
Tali programmi sono estremamente importanti per la diagnosi precoce di patologie in pazienti a rischio (bambini, adulti over-50, diabetici, et al. ) e familiari di pazienti con già patologia oftalmica accertata (glaucoma, maculopatia).


L'occhio: conoscerlo meglio per comprendere i suoi difetti
L'occhio è costituito da:
  • la cornea che è la parte anteriore
  • l'iride che dilatando o restringendo la pupilla regola la luce che entra nell'occhio
  • il cristallino che a forma di lente concentra i raggi della luce sulla retina e sulla fovea producendo l'immagine che vediamo.


Struttura occhio


Occhio sano
Nell'occhio sano i raggi vanno a fuoco in corrispondenza della retina e centralmente nella fovea.


Occhio sano

Visione normale



Miopia
Il difetto della miopia consiste in un bulbo oculare allungato.
Il fuoco dei raggi luminosi avviene in una zona anteriore: l'immagine risulta sfuocata.


Occhio miope

Miopia



Per correggere la miopia si usano lenti monofocali concave.

Ipermetropia
Il difetto dell'ipermetropia consiste in bulbo oculare più corto.
Il fuoco dei raggi luminosi avviene in una zona posteriore: l'immagine risulta sfuocata.


Occhio ipermetrope

Ipermetropia



Per correggere l' ipermetropia si usano lenti monofocali convesse.

Astigmatismo
Il difetto dell'astigmatismo è causato da una deformazione irregolare della cornea con una componente cilindrica.
Il fuoco dei raggi luminosi non è univoco: l'immagine risulta sfuocata.


Occhio astigmatico

Astigmatismo



Per correggerlo si usano lenti di forma cilindrica orientate in maniera specifica per ogni paziente.

Presbiopia
Il difetto della presbiopia riguarda il cristallino e avviene con l'età. Nell'occhio sano per vedere da vicino il cristallino assume una forma più sferica che consente di mettere a fuoco gli oggetti vicini. Con l'età il cristallino si indurisce e non potendo cambiare curvatura non consente di vedere da vicino.


Lenti progressive

Lenti progressive



Si possono utilizzare lenti progressive multifocali che mettono a fuoco ad ogni distanza.


Cataratta
La cataratta è una patologia che riguarda il cristallino.
In molte persone, con il tempo, il cristallino oltre a indurirsi si opacizza. Il cristallino così opacizzato non consente più di vedere nemmeno con le lenti.


Occhio con cataratta

Cataratta



Per curare la cataratta è necessario sostituire il cristallino opacizzato con un cristallino artificiale.





Approfondimenti


Modalità di accesso all'ambulatorio
- Con impegnativa del medico curante
- In libera professione
Documenti utili
Tessera sanitaria e codice fiscale sono indispensabili per la prenotazione ed il pagamento.
Documentazione relativa a precedenti referti, visite o ricoveri va esibita al momento dell’esecuzione della prestazione.
Avvertenze
È opportuno che il paziente sia in grado di comunicare al medico la terapia farmacologia eventualmente assunta a domicilio.